News

soglia ribassata porta finestra stanza da letto

Soglia ribassata, abbattimento delle barriere architettoniche

La soglia ribassata per porte-finestre e balconi combina design minimal piacevole alla vista all’abbattimento di piccole ma significative barriere architettoniche. Gli spessori minimi in ingresso e in uscita consentono infatti a chi ha problemi di deambulazione di muoversi liberamente tra esterno ed interno. Ma di cosa si tratta? Scopriamolo.

Soglia ribassata design accessibile

Le soglie di porte finestre o di balconi costituiscono da sempre un certo tipo di ostacolo al libero passaggio di carrozzine, passeggini o per le persone con difficoltà di deambulazione. Sono anche molto spesse e spesso diventano motivo di inciampo anche per chi può muoversi liberamente. Inoltre danno anche un senso di cornice che per alcuni amanti dell’estetica potrebbe cozzare con il desiderio di un effetto a tutta vista. Ecco perché i produttori di infissi e serramenti impegnai anche nell’abbattimento delle barriere architettoniche,ad esempio come Schuco, sono alla costante ricerca di soluzioni per favorire al massimo l’accessibilità. Ecco quindi nascere la soglia ribassata, uno dei punti di forza dei serramenti a profilo minimale, come i profili Schuco, pensato per porte finestre. Come si caratterizzano?

soggiorno porte finestre soglia ribassata schuco

Soglia ribassata in cosa consiste

La soglia ribassata nasce proprio per coniugare estetica e accessibilità in un unico sistema. Nello specifico di che cosa si tratta? Si tratta di un sistema realizzato in materiale come alluminio e pvc ma con altezza minima. Questo tipo di soglia è in grado di reggere il carico delle porte finestre ma senza creare inciampo. Viene fissata in maniera nascosta e quindi è minimamente visibile.

Soglie porte finestre Schuco

Le porte finestre realizzate da Schuco con soglie ribassate sono tra le più innovative. Il loro design minimal si sposa perfettamente con i sistemi ad infisso con profilo ridotto: Hanno spessori di 70mm o 82 mm e un altezza di 20mm. Sono realizzate per reggere grandi pesi e permettono un ottimo isolamento termico. Realizzati in alluminio esterno e pvc interno, non consentono la dispersione di calore. Possono essere integrate con sistemi antieffrazione per evitare che la porta venga scardinata dall’esterno.

Su alcuni sistemi  come Schüco Corona CT 70 AS, Schüco Corona SI 82 e Schüco Alu Inside questo tipo di sistema è già integrato, mentre per altri può essere montato su richiesta

.

particolare di soglia ribassata schuco

Abbattimento barriere architettoniche

L’abbattimento delle barriere architettoniche fa parte dei valori di Schuco. L’azienda è infatti impegnata in questo campo come dimostra la sua adesione al progetto Universal Design, per un’architettura accessibile a tutti.  Con la soglia ribassata è possibile avere porte finestre senza barriere. Con questo tipo di sistema infatti non solo non vi è pericolo di inciampo, ma si consente a bambini ed anziani con capacità motorie ridotte di entrare e uscire liberamente sul balcone o in giardino senza preoccupazioni.

Questo tipo di sistema si può adattare anche alle porte di ingresso, primario o secondario, per tutti quei serramenti che si aprono dall’esterno verso l’interno  viceversa. Possono essere montati su sistemi scorrevoli, o ad ante singole o doppie.

Come sempre il design e l’estetica sono curate al massimo, ma con un occhio speciale alla riduzione degli ostacoli per coloro che purtroppo hanno ridotta  o scarsa mobilità.

Infissi Schuco, design, accessibilità, tecnologia

Vieni a scoprirli da Coges Divisione Infissi

Se vuoi avere il top degli infissi per la tua casa vieni da Coges Divisione Infissi e scegli l’infisso Schuco che fa per te.