fbpx

News

Pulire zanzariere: ecco come fare

Pulire zanzariere periodicamente ci aiuta a mantenere la casa priva di polvere e a preservare la durata della zanzariera.

Ma come fare per togliere la polvere senza rovinarle? Ecco qualche piccolo suggerimento per una corretta pulizia delle zanzariere.

Pulire zanzariere per una lunga durata

Pulire le zanzariere non è una cosa che avviene molto di frequente. Eppure una pulizia costante garantisce la durata della zanzariera e soprattutto fa bene alla pulizia della casa e alla nostra salute.

La polvere e le particelle che rimangono intrappolate sulla rete delle zanzariere infatti, oltre a penetrare dentro casa e a sporcare, impediscono il corretto ricircolo dell’aria e della luce, e creano depositi che possono causare allergie e irritazioni. La pulizia andrebbe eseguita ogni tre mesi.

Ma per evitare di romperle bisogna essere molto attenti e seguire dei piccoli accorgimenti. Ecco alcuni suggerimenti su come fare la pulizia in base al tipo montato e in modo semplice e veloce.

Zanzariere rimovibili: pulizia facile

Le zanzariere rimovibili sono le più semplici da spolverare e pulire poiché si staccano. In questo caso basta semplicemente pulire il telo con acqua tiepida e sapone di Marsiglia e poi asciugarle con un panno. È possibile anche usare un piccolo aspiratore o vaporizzatore a distanza per evitare di strappare la rete

È bene fare questo in un luogo aperto per evitare di sporcare troppo in casa, oppure mettere qualcosa a protezione del pavimento.

Come pulire le zanzariere sulle finestre

Devi lavare le zanzariere sulle finestre e queste sono fisse? In questo caso c’è bisogno di qualche sforzo in più. Ma neanche più di tanto.

Innanzitutto abbassa le tapparelle per fare in modo che la zanzariera abbia un appoggio. Cerca di rimuovere la polvere con un pennello o un piumino per la polvere. In alternativa puoi usare l’aspirapolvere a bassa velocità, facendo attenzione a non esercitare troppa pressione sulla rete. Altrimenti questa si buca. Poi è necessario pulirle con una spugna imbevuta con acqua e detergente (va bene anche acqua e aceto o ammoniaca).

Come pulire le zanzariere a rullo

Se invece hai necessità di sapere come pulire le zanzariere a rullo, ecco cosa devi fare. La pulizia della rete può essere effettuata rimuovendo la polvere con uno dei metodi indicati qui sopra e poi lavandola con acqua e sapone o igienizzante Tuttavia nel caso di zanzariere a rullo bisogna anche pulire il rullo e lubrificare le parti laterali dove scorrono le tapparelle.

Infine se la pulizia riguarda le zanzariere plissettate basta avere un appoggio per tenere ferma la zanzariera e poi procedere ad una pulizia con un nebulizzatore con acqua e sapone e poi lasciare asciugare all’aria.

 

Se cerchi nuove zanzariere a Cosenza, rivolgiti a Coges Divisione Infissi, lo specialista di serramenti dove troverai le migliori zanzariere sul mercato.

Chiama lo 0984941205 per informazioni o visita lo showroom di Acri (CS).