News

Come realizzare una casa sostenibile

Casa sostenibile, gli infissi migliori

Hai il sogno di realizzare il progetto di una casa totalmente sostenibile?

Oggi è possibile, soprattutto perché lo stato ha previsto una serie di incentivi molto vantaggiosi per aiutare chi, da diversi anni, attende di sostituire infissi e porte, ma non ha potuto farlo. Ora, invece, il sogno di una casa totalmente amica dell’ambiente e che vada incontro ai principi dell’efficientamento energetico è possibile.

Una casa sostenibile è sinonimo di risparmio energetico e quindi di bollette meno salate, ma soprattutto significa migliorare l’isolamento termico e acustico dell’abitazione.

Il secondo caso, ovvero l’isolamento acustico, sebbene non abbia niente a che vedere con l’efficientamento energetico, è comunque un valore aggiunto che si ottiene scegliendo degli infissi di ottima qualità.

In questo articolo di Coges, troverai una breve guida su come rendere la tua casa sostenibile, partendo dalla scelta degli infissi.

Voglio una casa eco sostenibile: da dove devo iniziare?

Una casa eco-sostenibile è una’abitazione che per definizione è progettata, costruita e arredata preferendo materiali naturali, dando priorità a scelte di efficienza energetica e utilizzando, poi, solo le energie rinnovabili.

Una casa eco – sostenibile, come dice appunto anche la sua definizione, opterà per un materiale costruttivo come il legno. Per l’isolamento termico verranno preferiti materiali come la lana di roccia, il sughero o la lana minerale.

Di sicuro la scelta degli impianti rinnovabili rientrerà tra le principali opzioni di chi desidera una casa sostenibile al 100%.

Gli impianti che maggiormente aiutano a generare energia rinnovabile sono:

  • Impianto solare termico – utilizzare l’energia del sole per produrre acqua calda;
  • Impianto fotovoltaico – la produzione dell’energia elettrica deriva dai pannelli fotovoltaici;
  • Impianto geotermico – per produrre acqua calda;
  • Pompe di calore – sistemi che aiutano a convertire 1 unità di energia elettrica in anche 5 unità di energia termica o frigorifera;
  • Biomassa – fonte di energia pulita per produrre energia termica.

Se però vuoi garantire il massimo ritorno dell’investimento per le tue scelte sostenibili, ti converrà optare anche per le giuste tipologie di infissi.

Scegliere il giusto infisso vuol dire favorire un considerevole risparmio energetico alla tua abitazione, garantire un’ottima durabilità ai serramenti, grazie a una notevole resistenza delle leghe di ultima generazione.

Scegliere gli infissi migliori per una casa sostenibile

Per definirsi ecosostenibili, i serramenti devono rispettare delle caratteristiche fondamentali.

Gli infissi migliori ecosostenibili sono quelli che:

  • Hanno un basso impatto ambientale;
  • Non hanno sostanze nocive nel PVC e nell’alluminio delle finestre;
  • Impiegano materiali riciclabili;
  • Utilizzano le vetrocamere green;
  • Seguano un’installazione semplificata degli infissi (la posa in opera incide circa il 70% sulle performance del serramento).

Bisogna accertarsi che questi requisiti siano sempre rispettati.

Ma quali sono le caratteristiche di un buon infisso?

  • Isolamento termico
  • Isolamento acustico
  • Sicurezza
  • Funzionalità
  • Tenuta agli eventi atmosferici
  • Riciclabilità

In inverno, se non si fa la scelta giusta in merito ai serramenti per la propria casa, si rischia di disperdere il 23% dell’energia, utilizzata per riscaldare la propria casa.

Se il tuo desiderio è quello di realizzare una casa completamente ecosostenibile, puoi usufruire anche delle agevolazioni fiscali a favore degli interventi di efficientamento energetico.

Affidati a Coges Infissi per la tua casa sostenibile. Ti aiuteremo a fare le scelte migliori per te, partendo dal modello di infissi più adatto alle tue esigenze, tra le numerose proposte del catalogo Schuco.

Il nostro team altamente qualificato ti seguirà passo per passo, dalla progettazione, all’installazione. Contattaci per una consulenza.