News

com'è fatta la bay window

Bay window, architettura e utilizzi

Bay window è il modello di finestra che racchiude in sé fascino anglosassone e ottimizzazione degli spazi.

Letteralmente “finestra a baia”, questa tipologia di serramento è un elemento che stuzzica lo spirito innovativo di chi cerca originalità e comfort per la propria casa. Se l’arredo è la tua passione, se punti a sfruttare al meglio ogni angolo della tua abitazione, allora sei nel posto giusto con CogesInfissi.

Ti basterà poco tempo per capire meglio:

  • Cosa sono le finestre a baia ;
  • Come si differenziano dai bovindi;
  • Qual è la loro struttura architettonica;
  • Dove vengono utilizzate;
  • Quanto costano.

Inizia l’esplorazione e potrai scoprire che la finestra poligonale è proprio quello che fa per te!

Finestra bay window, cos’è

La Bay window è la finestra a pianta poligonale che ti permette di sfruttare al massimo gli spazi di casa.

Ciò è possibile grazie al fatto che essa sporge dalla facciata, consentendo così la creazione di un ambiente abitativo a ridosso della finestra.

In parole semplici, una finestra baia non è in linea con le mura perimetrali ma è aggettante dalle stesse. Questo ti darà modo di aumentare lo spazio abitabile della tua camera, godendo anche di maggior luminosità.

Bello, vero? La finestra dal perfetto stile inglese, di forma poligonale ti dà questa opportunità. Scopri come!

Differenza tra finestra a baia e bow window

Prima di addentrarci nel mondo delle finestre bay window, è però opportuno distinguerle da quelle bow window (in italiano note come “bovindi”). Entrambe proprie della tradizione architettonica nordeuropea, differiscono sostanzialmente quanto alla pianta architettonica.

Il bovindo ha una pianta ad arco di cerchio, mentre il bay window si caratterizza per essere una finestra poligonale.

Se comune a entrambe è la capacità di assicurare maggiore luminosità ai vani, differente è lo spazio che ognuna di esse permette di ricavare. Il bovindo non è particolarmente aggettante, quindi non consente lo sviluppo di grandi ambienti vivibili. Al contrario, la finestra bay window è maggiormente aggettante, quindi più idonea a incrementare gli spazi abitativi.

Chiarita la differenza, passiamo ad analizzare la struttura architettonica delle finestre bay window.

Struttura architettonica delle finestre bay window

Dal punto di vista della struttura architettonica, le finestre a baia si presentano come finestre a pianta poligonale.

Generalmente, esse si sviluppano lungo tre lati:

  • Lato centrale: è quello più ampio, dal quale maggiormente penetra luminosità e che assicura il libero godimento del panorama esterno;
  • Lati obliqui: fissati alle mura perimetrali, sono solitamente più corte.

Ora che sai di più sulla struttura architettonica delle finestre bay window, dai un’occhiata ai materiali di cui sono composte.

Materiali delle finestre bay window

Il bello delle bay window è anche questo: potrai sbizzarrirti nella scelta dei materiali che le compongono!

L’unico limite alla tua fantasia è garantirti il massimo del comfort. Quindi, ti consigliamo di ricorrere a materiali che ti forniscano ottime prestazioni in termini di:

  1. Isolamento acustico;
  2. Isolamento termico;
  3. Sicurezza.

Tre esigenze che potrai soddisfare scegliendo tra serramenti in legno, alluminio o pvc.

Giunto a questo punto, ti starai chiedendo se le finestre baia hanno uno stile idoneo al contesto in cui vivi. Continua a leggere e lo scoprirai.

Finestre bay window, dove vengono utilizzate

Le finestre a baia nascono e si sviluppano nei paesi dell’Europa settentrionale. I contesti della campagna inglese sono quelli in cui più di frequente si utilizzano serramenti simili. Tuttavia, nel corso degli anni il loro apprezzamento ha fatto sì che conquistassero anche le aree mediterranee.

Le bay window caratterizzano maggiormente le case di mare e di montagna a qualsiasi latitudine, ma non solo. Grazie alla loro versatilità, unitamente al gusto sempre più sviluppato dell’arte architettonica, le finestre a baia possono far bella figura anche nelle case di città. Potrai scegliere tra design e materiali così vari da individuare sicuramente un urban style che ben si addice alla metropoli in cui vivi.

E pensa inoltre alla funzionalità che le finestre di questa tipologia ti garantiscono anche in città!

In quello spazio che esse ti permettono di creare, potrai adibire il tuo piccolo studio casalingo dove potrai vivere lo smart working in un contesto confortevole e intimo. Sei convinto dell’idea ma credi che le finestre a baia non siano adatte al tuo portafoglio? Aspetta a dirlo!

Quanto costano le finestre a baia

Per avere un’idea di quanto denaro ti occorrerà, tieni conto dei seguenti fattori:

  • Grandezza della finestra;
  • Materiali della struttura;
  • Forma della bay window;
  • Prezzi di montaggio.

Non lasciarti spaventare dai calcoli! Sappi che i costi da sostenere per installare una finestra bay window a casa tua non sono poi così differenti da quelli di altri serramenti.

E ricorda che una finestra bay window ti regalerà un nuovo spazio abitabile da dedicare a te, alla tua famiglia, alle tue passioni.

Ti piace l’idea di installare le finestre bow window a casa tua? 

Vieni da Coges Divisione Infissi e scopri come realizzare la tua finestra o porta finestra a bilico attraverso profili di altissima qualità come quelli Schuco.

Contattaci per info, consulenza gratuita e preventivi.