fbpx

News

Zanzariere fai da te o su misura? Un confronto

Le zanzariere fai da te sono diventate molto diffuse e facili da acquistare nei negozi di bricolage. Ma reggono davvero il confronto con quelle su misura?

Le zanzariere sono parte degli infissi indispensabili per proteggersi dall’ingresso di insetti e antri piccoli animali nelle giornate estive. Tuttavia oggi le zanzariere fai da te sembrano offrire una soluzione molto più economica che potrebbe allettare chi pensa che avere zanzariere su misura non sia necessario. È veramente così?

Zanzariere fai da te: cosa si trova in commercio

Il più diffuso tipo di zanzariera fai da te è la tenda zanzariera con calamita. Questa si fissa con dell’adesivo per zanzariere a velcro e viene utilizzata soprattutto nei punti di uscita e ingresso come porte finestre poiché è possibile passarci in mezzo senza doverla aprire e grazie alle strisce di calamita si richiude da sola.

Esiste anche una rete zanzariera in poliestere che si fissa con adesivo intorno al telaio dell’infisso ed è usa e getta.

Altro sistema è la zanzariera fissa estensibile in alluminio che si incastra tra i telai dell’infisso e l’avvolgibile.

Un po’ più complessi i kit zanzariere rullo con cassonetto molle viti che necessitano di essere montate sull’infisso, o quelle per tapparelle. Queste ultime si incastrano nelle guide per tapparelle e poi si fissano a queste ultime e si aprono e chiudono insieme ad esse.

Vuoi un preventivo zanzariere?

Da Coges infissi Cosenza e provincia trovi una vasta gamma di zanzariere su misura realizzate in vari materiali

Meglio le zanzariere fai da te o su misura?

Qual è il sistema migliore per proteggersi dagli insetti che garantisce il miglio rapporto costi benefici? Sicuramente le zanzariere fai da te sono economiche, ma hanno anche molti svantaggi.

I principali sono la breve durata e resistenza poiché progettate spesso per essere usa e getta. Le zanzariere con magnete a tenda, non essendo fissate a terra si muovono con il vento e lasciano una leggera apertura nella estremità inferiore che non le rende perfettamente isolanti.

Inoltre le reti, gli adesivi e le strisce sono realizzate con delle misure standard e quindi devono essere tagliati, col rischio di diventare inutilizzabili se tagliati male.

I sistemi a cassonetto o a tapparella anch’essi sono standard. Quindi i profili devono essere tagliati col seghetto e fissati con viti e bulloni che richiedono buchi nell’infisso.

Ma se non si ha dimestichezza con il bricolage il rischio è sia quello di tagliare male il profilo sia quello di rovinare anche gli infissi con buchi fatti male o nel punto sbagliato. Infine esiste una scelta limitata di colori profili e tipi di rete.

I vantaggi delle zanzariere su misura

Le zanzariere su misura invece sono realizzate da serramentisti specializzati e montate per adattarsi perfettamente ai tuoi infissi.

I materiali con cui vengono realizzati consentono vari sistemi di apertura e i profili sono disponibili in una vasta gamma di colori e finiture.

Le reti possono essere lisce o plissettate, ed esistono anche zanzariere oscuranti. Con la giusta manutenzione possono durare anche fino a 10 anni.

Ecco perché forse prima di comprare una zanzariera fai da te è bene pensare al guadagno in termini di prestazioni e durata che possono offrire le zanzariere su misura.