News

Motorizzazioni per tapparelle: automatizzare gli avvolgibili

Le motorizzazioni per tapparelle ti permettono passare da un avvolgibile manuale ad uno elettrico. In questo articolo vi spieghiamo come fare per automatizzare le vostre tapparelle.

 

Motorizzazioni per tapparelle: perché automatizzare gli avvolgibili

Le motorizzazioni per tapparelle ci consentono di automatizzare le avvolgibili di casa per risparmiare un po’ di fatica. Certo, oggi le tapparelle di ultima generazione, come quelle in pvc o alluminio sono leggerissime. Ma se in casa ci sono bambini o anziani una tapparella motorizzata sarà più facile da alzare e abbassare rispetto ad una manuale. Inoltre, l’avvolgibile motorizzato può essere molto utile in quelle case dove esistono ancora le tapparelle in legno, magari anche grandi, che sono più pesanti da avvolgere.

Ma come si fa a motorizzare una tapparella?  Il procedimento è molto semplice e neanche troppo oneroso. Se vuoi dire addio alle fastidiose cinghie per avvolgibile e aprire le serrande di casa con un semplice pulsante, continua a leggere il nostro articolo.

Avvolgibili vecchi e pesanti?

Vieni da Coges Divisione Infissi!

Da noi trovi le migliori tapparelle realizzate in materiali leggerissimi e coibentate per isolare dal freddo e dal caldo.

Vieni a visitare il nostro showroom ad Acri o chiama lo 0984941205 per un preventivo anche sulla motorizzazione tapparelle

Automazione tapparelle: come realizzarla

Per consentire l’automazione delle tapparelle già installate, non serve cambiare l’avvolgibile o apportare complicate modifiche. Il procedimento è, infatti, molto semplice.

Sostanzialmente per automatizzare le avvolgibili è necessario montare al loro interno un motore elettrico. I motori per tapparelle sono generalmente tubolari e si inseriscono dentro il rullo attorno al quale si avvolge la tapparella.

I motori per tapparelle sono piccoli e compatti, ma sono dotati di grande potenza per sollevare e abbassare qualunque avvolgibile. Chiaramente la scelta del motore dovrà essere fatta in base al peso della tapparella da sollevare. Il peso varia ovviamente in base alla grandezza, ma anche in base al materiale con cui è realizzata.

Il motore deve poi essere collegato all’elettricità e azionato da un invertitore di fase. Si tratta di un comando a pulsante che vi permetterà di abbassare o alzare la tapparella.

Oggi esistono anche soluzioni radiocomandate che ti consentono di automatizzare le tapparelle e aprirle o chiudere a distanza attraverso un telecomando. In questo caso sarà necessario installare dei motori appositi. Al loro interno infatti è montata una centralina collegata ad un telecomando che ne aziona il meccanismo.

La maggior parte dei modelli disponibili in commercio sono reversibili, cioè dotati di argani per azionare gli avvolgibili manualmente in mancanza di elettricità.

 

Tapparelle automatizzate: come montarle

Le motorizzazioni per tapparelle sono abbastanza diffuse e i loro costi sono abbastanza contenuti. Quello che è importante è l’installazione. Infatti per motorizzare una tapparella bisogna smontarla ed estrarre il rullo dal cassonetto, che poi andrà rimontato facendo attenzione a fissare bene i perni del motore e del rullo stesso. Inoltre va creato il collegamento elettrico che ci consente di automatizzare la tapparella e posizionare la centralina o la pulsantiera. Infine è molto importante regolare il fine corsa in salita e in discesa.

Per questo ti consigliamo di rivolgerti a professionisti del settore in grado di installare motori per tapparelle senza danneggiare la struttura e causare danni all’avvolgibile stesso. Ricorda: la posa in opera a regola d’arte è essenziale per una resa ottimale e una lunga durata di di infissi e serramenti.

 

Se vuoi cambiare le tapparelle e non sai quale materiale scegliere, o vuoi automatizzare gli avvolgibili, rivolgiti a Coges Divisione Infissi, lo specialista su Cosenza e provincia in fatto di serramenti e avvolgibili.

Chiama lo 0984941205 o vieni a trovarci presso il nostro showroom ad Acri (CS) per visionare i nostri prodotti e ricevere una consulenza.