News

stanza tutto legno serramenti

Legno per serramenti: quale scegliere?

Il legno per serramenti non deve essere scelto solo in base al gusto e al design. Bisogna tenere presente anche alcuni fattori tecnici. Ecco una breve guida alla scelta del miglior legno per infissi in base alle necessità.

Il legno per serramenti deve essere scelto con cura. Le ragioni sono sia estetiche che tecniche. Le essenze legno, infatti non sono tutte uguali, così come il legno, alle volte più duro, alle volte più tenero, quindi più adatto per l’esterno o per l’interno. Ma come orientarsi nella scelta? Ecco qualche suggerimento.

Legno per serramenti: le essenze

Il legno per serramenti non costituisce una scelta facile. Si pensa principalmente al tipo di legno o essenza in base al colore e alle venature. Rovere, ciliegio, larice, pino,abete hanno ognuno una propria essenza, cioè delle proprie peculiarità che li rendono diversi gli uni dagli altri.

I legni usati per infissi possono avere due provenienze: europea o esotica. Alla prima categoria appartengono le specie tipiche del nostro continente (pino, abete, frassino, cipresso), oppure quelli tipici di piante di altri continenti come il mogano, il teak  o l’ebano.

Ogni specie ha una durezza che la rende più o meno adatta ad essere utilizzata in diversi ambiti. Si parla di essenze dolci o tenere quando il legno è molto morbido e facile da lavorare. Di contro però sarà più delicato e sensibile ad urti, graffi, intaccature. Le essenze dure invece sono più resistenti e nobili e quindi più adatte a realizzare mobili e anche serramenti. Tra queste infatti troviamo le essenze infissi più comuni come il noce, il rovere, il ciliegio, il mogano.

Ora che sappiamo cosa sono le essenze andiamo a vedere cosa considerare in termini di lavorazione.

Ami il legno ma non vuoi che i tuoi infissi si rovinino?

Affidati a Coges Divisione Infissi!

Da noi troverai i migliori infissi legno alluminio Schuco che garantiscono la bellezza del legno e la resistenza dell’alluminio!
Vieni a vederli presso il nostro showroom di Acri (CS).

Legno per serramenti: lavorazione

La lavorazione del legno è importantissima poiché gli infissi devono durare nel tempo e garantire una notevole resistenza alle aggressioni degli agenti atmosferici. Anche se oggi, la maggior parte delle persone opta per la scelta di infissi legno alluminio o alluminio effetto legno, è bene tenere presente quale tipo di lavorazione legno per serramenti garantisce le migliori prestazioni.

In questo senso  la lavorazione lamellare è tra le migliori. Il legno lamellare può essere ottenuto attraverso varie essenze, poiché non si tratta di un tipo di legno ma di un tipo di procedimento di lavorazione. Consiste nell’incollare tre lamelle di legno una sopra l’altra a formare un travetto unitario. Questo tipo di lavorazione rende il legno più resistente alle tensioni e alle deformazioni naturali cui è sottoposto.

Il legno lamellare può essere realizzato con varie essenze, quali

  • pino
  • douglas
  • abete
  • niangon
  • rovere
  • castagno
  • frassino

Inoltre questo tipo di procedimento riduce la produzione di scarti e risulta essere meno dispendioso per chi acquista infissi.

Ma le essenze possono essere tutte utilizzate sia per interni che esterni?

Essenze infissi esterni o interni

Non tutti i tipi di legno sono uguali e quindi adatti per esterno e interno. La scelta in questo senso è fondamentale per garantire durata e resistenza ai nostri infissi. Se volete optare per infissi tutti in legno, allora dovete sapere quali sono le essenze infissi adatte per esterno.

Il miglior legno per infissi esterni include

  • pino svedese, deve essere però trattato con impregnanti
  • rovere
  • niangon, un legno della stessa famiglia del mogano
  • castagno, anche se a contatto con acqua può tingere a causa dei tannini al suo interno
  • meranti, un legno molto duro e resistente

Invece per quanto riguarda gli infissi interni, qualora decidiate di accoppiare il legno all’alluminio, possiamo optare per

  • pino
  • abete
  • douglas
  • frassino
  • okoumè

La scelta ovviamente dipende dalla zona in cui si abita, dal tipo di abitazione per la quale si realizzano gli infissi e, nel caso degli interni, dal tipo di design che vuoi dare alla tua casa.

Se non vuoi sbagliare nella scelta del legno per serramenti vieni da Coges Divisione Infissi, lo specialista degli infissi su Cosenza e provincia. Qui troverai consulenti specializzati che sapranno consigliarti su qual è il miglior infisso per la tua casa. Oggi puoi scegliere tra una vasta gamma di serramenti misti come l’alluminio effetto legno o il legno alluminio.