News

Infissi colorati, portare la primavera a casa

Gli infissi colorati donano alla tua casa un tocco di allegria e di primavera. Perché non optare per un po’ di colore se dovete cambiare gli infissi? Potrebbe essere l’occasione per rinnovare la casa e guadagnarci in termini di risparmio energetico o sicurezza. Ecco una panoramica delle infinite possibilità di colore dei serramenti di ultima generazione.

Infissi colorati: colore e tecnologia

Gli infissi di ultima generazione ci danno la possibilità di migliorare la nostra casa sia dal punto di vista tecnologico che estetico. Al contrario di un tempo, quando l’unico modo per colorare gli infissi in legno era verniciarli, oggi è possibile acquistare serramenti in alluminio o pvc scegliendo il colore tra una vasta gamma di colori e palette. Questo perché questi due materiali consentono già in fase di lavorazione di essere realizzati in varie colorazioni e sfumature.

Colore infissi pvc e alluminio come si realizza

Il colore degli infissi pvc può essere realizzato aggiungendo una polvere colorata alla miscela usata per i profili oppure attraverso l’applicazione di pellicole colorate. Nel caso di infissi in alluminio anodizzato usiamo la verniciatura per ottenere una vasta gamma di colori.

Questo non significa però rinunciare a tutte le innovazioni che gli infissi di oggi ci garantiscono. Gli infissi colorati sia in alluminio che in pvc  garantiscono le medesime prestazioni in termini di isolamento acustico, energetico e protezione dagli agenti atmosferici di quelli color legno o bianchi. Allora cosa aspetti dare un tocco di colore alla tua casa? Vediamo però come fare per scegliere i colori giusti per i nostri infissi.

Infissi colorati, sicuri e tecnologici? La risposta è Schuco!

Schuco lo trovi da Coges Divisione Infissi

Da Coges Divisione Infissi potrai scegliere gli infissi in pvc o alluminio Schuco del colore che più ti piace, senza rinunciare a tecnologia, bellezza e sicurezza.

E con la promozione Schuco Sicurezza SimplySmart avrai un bonus di € 100 per ogni finestra di classe antieffrazione R2 o superiore.

Solo fino al 31 luglio 2020!

Come scegliere il colore degli infissi

infissi colorati gialli

Come scegliere il colore degli infissi per essere sicuri di ottenere un risultato esteticamente piacevole?  Vi sono diversi fattori da considerare. Innanzitutto dobbiamo capire qual è il colore che più si abbina allo stile della nostra casa. Gli infissi infatti devono abbinarsi alla pittura delle pareti, alle porte e ovviamente ai nostri mobili.  Se il nostro arredamento è classico dovremo optare per infissi con colori più tradizionali come il verde, che presenta delle bellissime sfumature tuttavia.  Oppure restare sui toni del legno, come il beige o il sabbia, o scegliendo tra le varie essenze e giocando ad esempio con le venature per creare un po’ movimento.

Se la vostra casa ha un design moderno allora potremmo giocare con i colori  a contrasto come il rosso o il nero che ben si adattano ad ambienti con mobili e pareti bianche. ma attenzione soprattutto col nero se gli ambienti sono piccoli perché questo colore tende a rendere meno luminoso l’ambiente.

Se invece avete una bella villetta al mare o una casolare in campagna potreste sbizzarrivi con i colori. Perché non ispirarsi alle isole greche come Santorini con le sue finestre azzurre o blu, oppure ai casolari di Provenza e ai suoi campi di lavanda? Anche il giallo dei campi di girasoli delle Marche potrebbe essere un’ottima scelta per una casa in mezzo al verde.

Infissi colorati: scegliere il colore giusto per il nostro umore

Gli infissi colorati possono essere realizzati in due colori: uno per l’esterno e un altro per l’interno. Questo perché così possiamo avere gli infissi del colore che più ci piace senza contravvenire all’estetica e al decoro della palazzina in cui abitiamo. Questo ci permette anche di scegliere il colore dei profili interni degli infissi in base alla stanza in cui devono essere posizionati. Infatti il colore influisce tantissimo sull’umore ed è bene sapere quali colori scegliere per alcune stanze.

Il giallo e l’arancio ad esempio stimolano la creatività e l’energia, quindi potrebbero essere adatti ad una stanza dei bambini oppure ad uno studio dove si suona o si dipinge.  Il rosso ad esempio è sconsigliato per le stanze da letto, dove invece è bene affidarsi a colori rilassanti come il blu, il verde o anche il viola, che così conciliano il sonno e il riposo.

Se vuoi scegliere infissi colorati che ti garantiscono il massimo della sicurezza e tecnologia, scegli Schüco, azienda leader nella realizzazione di infissi. Schüco la trovi da Coges Divisione Infissi, partner e rivenditore ufficiale di Schüco PWS Italia. Visita il nostro showroom ad Acri (CS) o chiamaci allo 0984941205 per una consulenza gratuita.